DORIAM BATTAGLIA, WORKS 2017/18. Catalogo delle opere, 2019. Per informazioni scrivere a: doriam.batt@gmail.com

doriam1169

doriam1171doriam1172

2019-03-16_1819362019-03-16_181951

carda1183

2019-03-16_181527

doriam1173

2019-03-16_181617

doriam1175


ELENCO DEI LUOGHI ESPOSITIVI

Galleria d’Arte IL SALOTTO

Como Via Carloni 13

Tel. +39 031 303670

miccal@caldarelli.it

Apertura: da martedì a sabato 16-19


ATENA Galleria d’Arte

Como Via Lungo Lario Trieste 42

Tel. +39 031 301769

info@atenagalleriadarte.it

Apertura:

Lunedì su appuntamento

da martedì a venerdì 10/13 – 14,30/18,30

Sabato e domenica 11,30/20,30


Studio ARCANI

Como Via Oltrecolle 39

Tel. +39 031 283926

Apertura: orario ufficio


ARCANI BATTAGLIA

Como Via Petrarca 25a

Tel. +39 031 305184

Apertura: su appuntamento


FERRARI UFFICIO

Como Via L.Cadorna 5

Tel. +39 031 262510

Apertura: orari ufficio


Laboratorio BATT

Como Via Don P. Brusadelli 86m

Tel. +39 331 4552509

Apertura: su appuntamento


ACCADEMIA DI BELLE ARTI IED

Como Via F. Petrarca 9

Tel. +39 031 301430

Apertura: orari ufficio


AES Domicilio

Como Via Milano 277

Tel. +39 031 3338569

Apertura: orari ufficio


COMO CUORE

Como Via G. Rovelli 8

Tel. +39 031 278862

Apertura: orari ufficio


OSPEDALE SANT’ANNA

San Fermo della Battaglia

Sala soggiorno degenza chirurgia 2

Secondo piano

Apertura: continuativa


MIRABILIA ARTE

Reggio Emilia Via Palauto 1

Tel. +39 0522 404518

Apertura: da lunedì a venerdì 9,30/18,30


AES Domicilio

Lecco Via Petrarca 9

Cell. +39 327 2651925

Apertura: orari ufficio


AES Domicilio

Monza Via Marsala 8

Tel. +39 039 9362716

Apertura: orari ufficio

W180313 Entità disgiunte

IMG_7773 (FILEminimizer)IMG_7774 (FILEminimizer)IMG_7775 (FILEminimizer)IMG_7776 (FILEminimizer)IMG_7777 (FILEminimizer)IMG_7778 (FILEminimizer)W180313 Entità disgiunte 90x80x2 tecnica mista su tela (FILEminimizer)
Tecnica mista su tela
dim. 90x80x2
anno: 2018
“Il mondo che vedo é la manifestazione di me stesso”
Sri Nisargadatta Maharaj in “Il NULLA é TUTTO” Discorsi inediti
Anche in questa opera, come in altre del ciclo Nisarga (Natura) sono presenti tre livelli:
Il primo, la tela immacolata che rappresenta l’Assoluto, l’eterno, l’impersonale che sta al di la dell’essere e del non-essere.
Il secondo rappresenta la Realtà inconoscibile e irraggiungibile dai nostri sensi. Un universo privo di colore offuscato dal velo della Maya diviso in due dall’orizzonte degli eventi.
Su questo si proietta l’ultimo, quello che noi percepiamo, l’apparenza, lo spazio ed il tempo, la forma ed il colore.

Questa presentazione richiede JavaScript.