Autocontrollo, responsabilità e rispetto

E l’uomo disse:”Facciamo Dio a nostra immagine, a nostra somiglianza” in modo da essere autorizzato a dominare su pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra. Ma con il passare del tempo l’uomo si accorse che anche Dio era divenuto un impedimento alla propria sete di conquista. E allora promosse la morte di Dio in modo da avere le mani libera da ogni laccio e poter aggredire la materia e la vita stessa modificandone la struttura. La tecnica e le sue applicazioni tecnologiche hanno preso il posto di Dio. Dio è morto, nel mondo occidentale, il pensiero filosofico ha sostituito la religione, la libertà totale ha preso il posto dei dogmi. Oggi l’uomo non ha più nessuno che lo sovrasta, ha ucciso il padre e si trova solo a dover fare le proprie scelte. La libertà lo stà conducendo all’autodistruzione. Solo la ricostituzione di leggi etiche che tengano conto dei diritti di tutti gli altri esseri che popolano la Terra e della Terra stessa possono salvarlo. Abbiamo mangiato del frutto della conoscenza e siamo stati condannati alla sofferenza. Solo l’autocontrollo della nostra potenza può ancora darci una speranza di sopravvivenza su questo pianeta. Rispettiamo la Terra e tutti gli esseri che la abitano. Non possiamo moltiplicarci e crescere all’infinito, dobbiamo imporci dei limiti, non c’è più nessuno ce li impone dall’esterno, solo noi possiamo farlo. Per fare ciò dobbiamo darci nuovi paradigmi, elaborare nuovi concetti. In questo la religione non può più darci alcun aiuto, abbiano ucciso Dio e nulla potrà più resuscitarlo. La scienza e la tecnica, per loro natura, vanno nella direzione opposta, quella dell’autodistruzione. Ci restano solo la Filosofia e l’Arte che possono elaborare nuovi concetti in grado di riinventre il rapporto tra uomo e Natura. Ritrovare una dimensione etica della politica che ci allontani da queste “passioni tristi” in cui siamo precipitati. Autocontrollo, responsabilità e rispetto sono i nuovi concetti attorno ai quali l’uomo deve trovare la propria salvezza e quella dell’intero pianeta.

th-3

Giotto – Basilica d’Assisi – San Francesco predica agli uccelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: